Accenni

Attraverso le parole si attivano tutti i sensi. La forma di "Accenni" assomiglia a un componimento poetico. Anche nel ritmo delle frasi ritroviamo una tensione lirica; le pause e la punteggiatura suggeriscono un respiro necessario alla metabolizzazione dei frammenti, che legati tra loro prendono vita come i pensieri, precisi e vaghi allo stesso tempo.
Il ricordo diventa immagine e viceversa l'immagine reinventa un ricordo, filtrata e arricchita dalole personali esperienze emotive del lettore che collabora, senza probabilmente rendersene conto, alla stesura del testo, in una ragnatela invisibile di suggestioni che legano il passato, il presente e il futuro, il nostro e quello dell'autore, nell'eterno andirivieni dell'esistenza.
Come l'occhio si prepara all'immagine così anche il cuore si adatta al tempo necessario all'assorbimento delle parole; qui la sensibilità dell'autore può e deve diventare universale, e ci racconta una neanche troppo celata bellezza che attende, impaziente, il nostro ritorno.

15,00 

COD: 9788894828818 Categoria:

Informazioni aggiuntive

Anno

2021

Autore

Calfiero Vincenzo

Formato

brossura

G.D S.r.l. | P.Iva : 01262530114 | Privacy Policy | Cookie Policy
crossmenuchevron-down
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram